back to top

Silvia Inselvini è una giovane artista che ha già raggiunto una tale consapevolezza nella sua ricerca artistica da risultare talvolta spiazzante. È riuscita a crearsi un linguaggio rigoroso ed originale impregnato di gesto e di segno. Elementi che possiamo ritrovare in tutte le

Segno e frammenti di poesia. Esiste un amatore di musica che, conoscendo i rapporti intelligibili d’armonia, non provi emozione ascoltando un accordo di suoni? Esiste un geometra o un matematico che, conscendo i rapporti, le proporzioni e l’ordine, non si compiaccia

 L’ossimoro che origina il titolo “Simulacri concreti” racchiude l’essenza stessa della mostra ospitata alla Fondazione Vittorio Leonesio. Il simulacro è un’immagine, una rappresentazione esteriore non rispondente alla realtà, una parvenza, ma l’aggettivo concreto implica invece un qualcosa di reale, di tangibile, che possiamo riconoscere come oggetto.

A cura di Ilaria Bignotti e Matteo LorenzelliIn collaborazione con Camilla RemondinaFondazione Vittorio Leonesio, Puegnago del Garda Opening: sabato 23 aprile 2022, ore 18:00  Con la fondamentale collaborazione di Lorenzelli Arte, Milano Protagonista della fotografia cinese tra gli anni Novanta e il nuovo